viadotto in 9 archi di luce al km 76+758

Una ferrovia da film

viadotto in 9 archi di luce al km 76+758
Siamo sempre stati convinti che la Fano Urbino rappresenta il simbolo di un’infrastruttura che non aggredisce l’ambiente, non infligge ferite al paesaggio, ma si armonizza completamente con esso. Per questo la nostra opera volontaria di pulizia per evitare il degrado è strategica. Ed è grazie a questa costante e faticosa opera che sono sempre di più le persone che possono constatare quando siano evidenti le nostre convinzioni. Non a caso professionisti dell’ immagine, alla ricerca di luoghi particolarmente interessanti, chiedono la nostra collaborazione per realizzare i loro lavori. Questa volta è stato un gruppo di cineoperatori che hanno scelto la Fano Urbino per filmare alcune immagini del loro film.
 
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.