un link con l’Australia

https://picasaweb.google.com/FerroviaFVM/UnLinkConLAustralia#

Un nostro simpatizzante,l’Ing. Matteo Bellagamba, di recente trasferitosi a Perth ,Austalia Occidentale, sta lavorando in sede progettuale all’ampliamento della ferrovia mineraria Fortescue FMG  e dello scalo d’imbarco del minerale ferroso di Port Hedland.
La Compagnia mineraria possiede la ferrovia per il trasferimento del minerale dal sito di estrazione.
Impiega  15 locomotive diesel elettriche G.E. Dash 9-4400CW e 9 General Motors EMD SD90 da oltre 4.000 CV di potenza, 1.200 tra carri tramoggia, carri botte e tramogge per la manutenzione dell linea.
Un treno tipico ha in composizione 3/5 locomotive , 240 carri che trasportano 33.000 tonnellate di materiale estratto ; il convoglio è lungo cica 2.700 metri.
la Compagnia ha un fatturato medio di 3,5 miliardi di dollari australiani.

La compagnia FORTESCUE METAL GROUP possiede e gestisce questa

ferrovia mineraria che , attualmente, è quella con il più alto carico assiale del mondo : 40 ton/ asse.

Utilizza rotaie costruite in Cina ( probabilmente con l’acciaio ricavato dal minerale australiano) del peso di 68 Kg./m.

E’ in atto un progetto per il miglioramento e l’ampliamento dello scalo marittimo di Hedland e della infrastruttura ferroviaria per il ricevimento dei treni provenienti dalle miniere.

La capacità di trasporto verrà incrementata notevolmente di circa 155 milioni di tonnellate di minerale ferroso.

La ferrovia lavora a ciclo continuo, senza soste, per tutto l’anno.

Lo scorso gennaio si è raggiunto il picco massimo di movimentazione con il record di 210.000 tonn. in un solo giorno , equivalente a sei treni da 35.000 tonn di carico.

Il materiale impiegato( locomotive diesel-elettriche General Electric ed EMD, carri tramoggia e serbatoio (di servizio) è quanto di più moderno si possa reperire sul mercato.

 

Commenti su Facebook

commenti

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *