6^ Giornata nazionale ferrovie dimenticate

La presentazione della manifestazione a Radio Esmeralda:

http://www.radioesmeralda.it/torna-la-giornata-delle-ferrovie-dimenticate/

Descrizione:

Al mattino escursione lungo la linea in località S.Lazzaro di Fossombrone con visita al luogo della frana del 1934, all’impianto idroelettrico e alla formazione geologica delle Marmitte dei Giganti.

Al pomeriggio, alle h 16:00 nella Sala Giovanni Paolo II della Chiesa di Sant’ Agostino di Fossombrone, conferenza del Prof. Oscar Mei  sulla vicenda della sventata dismissione della Ferrovia nel 1938; proiezioni video e mostra fotografica della linea.

Punto di ritrovo: c/o ristorante “Al Lago” di Fossombrone”

Orario: h 09.30.

Note : Lunghezza 3 km circa a/r.   Durata: 2 ore.     Adatto a tutti.

Si consiglia di indossare un abbigliamento comodo e scarpe idonee

L’immagine storica sovrastante mostra il tracciato ferroviario, dove avverrà l’escursione, con la stupenda vista della Gola del Furlo. (foto Carlo Bellagamba)

 

Ai tempi delle Ferrovie Padane il Furlo era turisticamente più reclamizzato di oggi potendo godere di una stazione ferroviaria. Dopo i bombardamenti della “2^ Guerra mondiale, purtroppo, la stazione non venne ricostruita, ma sostituita con un piccolo prefabbricato.

 

 

 

 

 

Le immagini sottostanti dimostrano, ancora una volta, la passione e la volontà dei soci FVM che rendono fruibile il percorso della 6^ Giornata Nazionale delle Ferrovie Dimenticate.

  

https://picasaweb.google.com/FerroviaFVM/FerroviaSanLazzaroTornaAllaLuceERisorgi#

                                                                                 

               

https://picasaweb.google.com/FerroviaFVM/MentrePassanoIPullman#

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.